Del 04 Novembre: Continua a punteggio pieno Roberto Portalupi con i suoi Allievi 2002, che seppelliscono il Fulgor Valdengo sotto otto reti, con triplette di Barbieri e Cagia e continua l'imbattibilità dei Giovanissimi 2004, di Flavio Tornabene, Fulvio Beltrami

e Andrea D'elia , che con un rotondo sei a zero battono la Strambinese.
Perde a Romentino la Juniores con una prestazione tornata opaca, mentre gli Esordienti sorridono con Gini ed i suoi 2006, che battono tre a zero la Ramatese, ma anche con Fiorenzo Ridolfi, che esce imbattuto da Lesa con i 2005.


Grandi vittorie anche per tutti e due i Pulcini con Giorgio Fioretti e Chicco Sacchi, che superano, continuando la serie ininterrotta di vittorie, la Juve Domo (2007) ed espugnano Suna (2008).
Simeone, Grillo e Astrua sono stati i migliori, tra i piccolissimi 2009 di Damiano Antonini , che hanno battuto oggi la Cannobiese.
E.domani, domenica, trasferte insidiose per la Prima Squadra di Pierguido Pissardo, capoclassifica, ad Alice Castello contro i secondi in classifica, e per i Giovanissimi Pieni di Fausto Argenti, tuttora.a punteggio pieno, a Chieri.
Buona occasione per risalire la classifica per gli Allievi 2001 di Graziano Pratini in casa alle dieci e mezza contro la Novese.

Del 5 Novembre 2017: Giornataccia in quel di Alice Castello, per la prima squadra del Baveno, su un campo piccolo ed assimilabile ad un pantano, causa la copiosa pioggia che sta finalmente irrorando le campagne vercellesi.
E ci mancava anche la giornata storta del signor Toso di Collegno, che ha annullato due gol al Baveno, oltre a sanzionargli tre espulsioni, che condizioneranno anche il derby con lo Stresa di domenica prossima.
È finita uno a quattro e i biancoblù hanno perso il primato in classifica, proprio a vantaggio dei nostri odierni avversari, che hanno saputo raccogliere tutto quanto il Baveno ha lasciato sul terreno.


Nelle altre Agonistiche, continuano le vittorie dei 2003 di Argenti, che espugnano Chieri con doppietta del solito Mancuso e rete di Marchionini. Lasciano invece l'intera posta alla Novese, i 2001 di Graziano Pratini, che perdono in casa per due a tre e rimangono in crisi di vittorie.